EMERGENZA UCRAINA - COSA FARE SE SI OSPITA UN RIFUGIATO?

Pubblicato il 8 marzo 2022 • Ucraina
Cosa fare se si ospita  in casa un rifugiato ucraino?
 
OBBLIGHI SANITARI DEL RIFUGIATO
 
 
  • Il giorno stesso dell’arrivo le persone provenienti dall’Ucraina devono fare il tampone antigenico presso l’Ospedale di Bassano del Grappa con entrata in Via Carpellina (da lunedì a venerdì alle 7.00 alle 17.00 – sabato e domenica dalle 7.00 alle 13.00), portando con sé un documento di identità.
  • Per gruppi di rifugiati: è raccomandata la prenotazione da parte della struttura/associazione di accoglienza, tramite una richiesta di contatto urgente a ucraina@aulss7.veneto.it
  • Il rifugiato deve inviare all’indirizzo ucraina@aulss7.veneto.it il referto del tampone, la copia del documento di identità, il numero di telefono per contatti, il domicilio temporaneo, l’indicazione delle lingue parlate, certificazioni vaccinali ed eventuali certificati di guarigione da COVID-19.

Se il tampone è negativo: il rifugiato deve andare al Distretto Sanitario di Bassano del Grappa, in Via Monsignor Negrin/Via Cereria 14/b per l’iscrizione al Servizio Sanitario Nazionale e poter avere accesso all’assistenza del Servizio Sanitario.

Se il tampone è positivo: il rifugiato seguirà le indicazioni che gli saranno fornite in ospedale.

 

OBBLIGHI DI CHI OSPITA

  • Entro 2 giorni dall’arrivo del rifugiato, è necessario compilare la comunicazione/dichiarazione di ospitalità scaricandola qui, oppure recandosi direttamente  in Comune. Allegare al modulo la fotocopia di un documento di identità di chi ospita e del rifugiato e consegnarlo in Comune.
  • Entro 8 giorni dall’arrivo i rifugiati devono presentarsi, insieme a un referente, al Commissariato di Bassano del Grappa in viale Pecori Giraldi 56, nei giorni di lunedì’, martedì, giovedì e venerdì dalle ore 9.00 alle 12.00, portando con sè un documento di identità (preferibilmente il passaporto), 2 fototessere, oltre alla  comunicazione/dichiarazione di ospitalità rilasciata dal Comune, per il fotosegnalamento

Per maggiori informazioni sull'emergenza Ucraina e su come poter aiutare, contattare l'Ufficio Servizi Sociali tel. 0424 578429 - 0424 578430

 

volantino emergenza ucraina versione 3

 

volantino emergenza ucraino versione 2